buscador

Búsqueda personalizada

jueves, 24 de junio de 2010

SLOVACCHIA MI HA FATTO PIANGERE o ITALIA MI FA VERGOGNA




Sono figlio di italiani. Miei nonni e bisnonni e tutti i precedenti vengono della Italia. Quindi, potrete capire il mio rattristamento. Un pezzo del mio cuore è deluso...



La peggiore Italia degli ultimi cinquant'anni o forse di sempre, esce meritatamente dal mondiale: fine di una generazione e di un'illusione.



La tremenda sconfitta per 3-2 contro la Slovacchia ci riporta alla famosa Corea del 1966, solo che questa volta i Ridolini siamo noi. E non basta un po' di cuore nel finale ad alleggerire il peso e le colpe.



Azzurri inesistenti, sempre dominati dall'avversario, sfortunati solo sul tiro di Quagliarella respinto sulla linea (o forse oltre, ma fa differenza?) da uno slovacco: però, la nostra eventuale qualificazione sarebbe stata un furto. Lippi ha portato in Sudafrica una squadra senza talento e senza fantasia, anche se purtroppo il nostro calcio oggi non offre molto di più.



Qualcosa magari sì, ma non molto. Torniamo a casa dopo tre gare pessime, una più brutta dell'altra. In 270 minuti avremo tirato in porta sette o otto volte. Non ci sono attenuanti, neppure gli infortuni. In difesa, Cannavaro è un ex giocatore e quasi tutti gli altri sono bolliti. Eravamo campioni del mondo e
abbiamo fatto ridere il mondo...



















































Daniele Mancuso




2 comentarios:

manuel el coronel dijo...

non capisco niente compagno, ma io e sido educato nella scuola italiana (?)

Daniel Mancuso dijo...

...digo que me entristeció el triste papel de italia y su triste juego...

abrazo cumpa

aguantan

Gaza nos duele

Gaza nos duele

Tuiter

blogs

blogs N - Z

hermanos

hermanos

blogs F - M

blogs CH - E

blogs A - C

incorregibles

incorregibles

hijos de puta

hijos de puta

en vivo

en vivo
clic en la imagen

medios y democracia

ilumina

ilumina
clic en la imagen